TEATRO ALLA SCALA, MILANO 12 GIU 1955

CD 0825646340125 – LP VINYL 0190295844448 – DIGITAL

Callas at La Scala

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO ALLA SCALA DI MILANO
TULLIO SERAFIN

Dopo tre isolate recite di Aida nell’aprile 1950, il vero debutto della Callas al mitico Teatro alla Scala fu per l’apertura della stagione 1951–1952 (con I vespri siciliani): il suo nome si legò strettamente a quello del teatro, specie grazie alle produzioni firmate da Luchino Visconti e dal suo allievo Franco Zeffirelli. Per lei furono allestite La vestale, nel 1954 e La sonnambula nel 1955, mentre le sue ultime recite scaligere furono quelle di Medea di  Cherubini nel 1962. “Questa splendida incisione ci restituisce… la Callas più ammaliante e coinvolgente”, scrisse Gramophone. “La Callas alla Scala… mostra la diva nei suoi momenti migliori e più eccitanti”.


BELLINI: LA SONNAMBULA
1. COMPAGNE, TENERI AMICI…COME PER ME SERENO (ACT I)*
2. OH! SE UNA VOLTA SOLA…AH! NON CREDEA MIRARTI…AH! NON GIUNGE (ACT III)*


CHERUBINI: MEDEA
3. DEI TUOI FIGLI (ACT I)


SPONTINI: LA VESTALE
4. TU CHE INVOCO (ACT II)
5. O NUME TUTELAR (ACT II)
6. CARO OGGETTO (ACT III)


MARIA CALLAS SOPRANO