TEATRO NACIONAL DE SÃO CARLOS, LISBOA 27 MAR 1958
LIVE REMASTERED 2017
2 CD 0190295844486 – DIGITAL

Verdi: La traviata

CORO E ORQUESTRA SINFÓNICA DO TEATRO NACIONAL DE SÃO CARLOS, LISBOA
FRANCO GHIONE

La traviata fu il titolo che la Callas cantò più spesso dopo Norma. Lo affrontò oltre 60 volte fra il 1951 e il 1958, ma la produzione più celebre fu quella con la regia di Luchino Visconti, alla Scala nel 1955–56. L’unica incisione in studio del ruolo risale al 1953, ma quando fu nuovamente Violetta a Lisbona nel 1958 la sua comprensione del personaggio era divenuta più profonda; il critico John Steane scrisse che l’ultimo atto, nella sua esecuzione al Teatro Nacional de São Carlos, rappresentava “il culmine dell’arte di una grande cantante-attrice”. Il suo Alfredo era un tenore celebre per l’eleganza e la sensibilità, Alfredo Kraus, mentre il padre è cantato dal baritono italiano Mario Sereni, a lungo un pilastro del Met. L’ultima recita della Callas nei panni di Violetta fu a Dallas, nei mesi successivi dello stesso 1958.


VIOLETTA VALÉRY: MARIA CALLAS


ALFREDO GERMONT: ALFREDO KRAUS


GIORGIO GERMONT: MAURO SERENI


FLORA BERVOIX: LAURA ZANNINI


ANNINA: MARIA CRISTINA DE CASTRO


GASTONE: PIERO DE PALMA


IL BARONE DOUPHOL: ALVARO MALTA


IL MARCHESE D’OBIGNY: VITO SUSCA


IL DOTTORE GRENVIL: ALESSANDRO MADDALENA


UN COMMISSARIO: MANUEL LEITÃO